La nostra attività nel primo mese

2009 Agosto 8
tags:
by IPC Montescudaio

Il 30 giugno si è insediato il Consiglio Comunale di Montescudaio in modo alquanto burrascoso con un comizio del Sindaco Pellegrini che, invece di preoccuparsi dei problemi del paese e illustrare cosa farà la sua giunta, ha ritenuto di scagliarsi conto il Dott. Cotronei, nostro candidato Sindaco e contro la nostra lista. Qui si può trovare il “discorso” di Pellegrini e le repliche, sia del Dott. Cotronei, che spiega anche perché ha ritenuto di non entrare in Consiglio Comunale lasciando il suo posto ad Andrea Pettorali, sia della nostra lista. Lasciamo che chi è interessato e a conoscenza della situazione giudichi da solo.
Il gruppo di Rifondazione Comunista, minoranza della passata legislatura, ci ha gentilmente concesso l’utilizzo delle sue bacheche, sia al Capoluogo che al Fiorino.
I primi giorni dopo l’insediamento li abbiamo dedicati al problema dell’acqua, facendo una denuncia ai quotidiani locali a proposito dell’ormai cronico problema della mancanza di pressione nelle zone alte del paese. ASA, con il consueto notevole ritardo, ci ha messo una toppa e ad oggi la situazione è migliorata ma i problemi del sistema idrico di Montescudaio sono strutturali e presto saremo punto e a capo. Abbiamo anche fatto un’interrogazione al Sindaco sulla questione, chiedendo lumi su quanto sostenuto da ASA riguardo all’esistenza del progetto per un nuovo serbatoio e quali fossero le sue intenzioni per il futuro sull’approvvigionamento idrico di Montescudaio (Interrogazione su ASA). Il Sindaco ha risposto negando le proprie responsabilità e noi gli abbiamo ulteriormente replicato (dettagli su questa pagina)
Abbiamo anche fatto un’interrogazione sull’ordinanza nr. 19, emessa poco dopo le elezioni, con cui si vietava il parcheggio in numerose zone del paese e si vietavano gli spettacoli in piazza. Abbiamo chiesto spiegazioni sul perché si fosse preso un provvedimento del genere in un momento di disagio per la popolazione per la chiusura di P.za Gherardini e chiesto lumi sulla curiosa interpretazione delle normative relative all’inquinamento acustico data da Pellegrini, nonché sulla logica con cui si concedevano eccezioni (Leggi l’Leggi l’ordinanza e l’interrogazione).

Abbiamo fatto anche un’interrogazione per sapere se fossero vere le voci relative all’esternalizzazione (cioè il passaggio della gestione a privati) del servizio di scuolabus, cosa che preoccupa molti genitori (leggi l’interrogazione).

Ricordiamo che il Sindaco ha 30 giorni di tempo per rispondere alle nostre richieste in modo scritto: appena avremo le risposte le faremo conoscere ai cittadini.

Abbiamo fatto numerose richieste di accesso agli atti per cercare di capire la situazione dell’amministrazione Comunale. Abbiamo chiesto:

  • Bilanci consuntivi e relazioni del revisore degli ultimi 5 anni
  • Bilancio preventivo 2009
  • Contributi alle Associazioni negli ultimi 2 anni e relativa rendicontazione
  • Importo delle spese per i murales
  • Tutte le delibere relative al parcheggio di P.za Gherardini
  • Tutte le delibere della giunta e del consiglio del 2009
  • Delibere relative ai mutui accesi nel periodo 2006–2010
  • Importo delle spese per affitti passivi di immobili, spese telefoniche, costi per automezzi di rappresentanza, spese per gemellaggi, spese per le pubblicazioni del Comune “Siamo un paese — Rendiconto del Mandato Amministrativo 2004–2009” e “Storia di Montescudaio”
  • Copia della convenzione con la società Cooper 2000
  • Copia della convenzione con la Società EMME ERRE srl del 2/9/2008 rep. 404
  • Copia (in formato elettronico) del vigente piano strutturale del Comune e dell’inventario dei beni comunali
  • Copia del Curriculum Vitae dei tecnici a cui è stata affidata la Direzione dei Lavori, la Progettazione Esecutiva, le Progettazioni specialistiche e Coordinamento Sicurezza per l’intervento relativo al Primo Lotto di P.za Gherardini
Nessun commento finora

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS