Le iniziative della Lista Civica al Consiglio Comunale del 26 novembre

2010 Novembre 25

In occasione del Consiglio Comunale di Montescudaio previsto per domani 26 novembre alle ore 9.30 a Montescudaio verranno discusse numerose iniziative della Lista Civica “Insieme per cambiare — Montescudaio” :

Una mozione (Leggi) per impegnare i Comuni della Val di Cecina, in vista della prossima scadenza della convenzioni con REA, a collaborare tra di loro per fare una valutazione del servizio reso dalla società di Rosignano, ed esplorare possibili alternative per l’affidamento del servizio che permettano una maggiore efficienza nel raggiungimento degli obbiettivi di raccolta differenziata senza gravare eccessivamente sui cittadini.

La Federazione delle Liste Civiche Insieme per Cambiare ritiene che non ci si debba appiattire sull’offerta di REA e che sia compito dei Comuni valutare tutte le alternative possibili, visto che REA non ha certo brillato per efficienza ed economicità del servizio. Si tratta di una società gestita male, in cui prevalgono logiche partitocratiche sui criteri di efficienza gestionale.

Non si può nemmeno continuare nella logica dell’”ognuno fa per sé”: ci deve essere più collaborazione tra i vari Comuni per ridurre i costi e migliorare l’efficienza del servizio.
La stessa mozione è stata presentata a Casale e verrà presentata anchea Riparbella e in altri Comuni nei prossimi consigli.

Una mozione per impegnare il Consiglio Comunale a chiedere alla Comunità Montana Alta Val di Cecina di rendicontare di fronte ai cittadini le attività del Consorzio di Bonifica da essa gestito. E’ ora che i cittadini capiscano come vengono utilizzati i soldi da loro pagati sul territorio in modo da poter rendersi personalmente conto della reale utilità o meno di questi enti (Leggi).

Una mozione per impegnare il Consiglio ad approvare il Bilancio Preventivo 2011 in tempi brevi all’inizio dell’anno. Vogliamo evitare che si ripeta il caso dell’anno scorso quando l’esercizio provvisorio si è protratto fino a giugno limitando fortemente l’attività dell’Ente (Leggi).

Un’interrogazione al Sindaco per chiedere a quale punto siano le numerose opere pubbliche iniziate e non ancora finite per i più svariati motivi. In particolare il prolungarsi del cantiere nel parcheggio di Piazza Gherardini sta creando numerosi disagi alla cittadinanza che saranno ulteriormente aggravati nel caso partisse il limitrofo cantiere di Piazza Matteotti. La Lista Civica da un giudizio negativo su tali opere ritenute troppo costose per la collettività e di scarsa o nulla utilità.(Leggi)

Un’interrogazione per chiedere al Sindaco di esporre la propria posizione sui previsti tagli all’Ospedale di Cecina e sulle conseguenze per i cittadini di Montescudaio
(Leggi) .

I commenti sono chiusi