Anno 2013: la scomparsa dei Piccoli Comuni

2011 Novembre 16
by IPC Montescudaio

L’Unione dei comuni conviene? funzionerà?
Cosa succederà con il Gestore Unico dei Rifiuti?
Siamo realmente obbligati?
Risparmiamo soldi o stiamo creando nuovi carrozzoni?
Perché i cittadini non sono informati?

Le liste civiche della Val di Cecina organizzano un incontro dibattito con i consiglieri comunali per discutere delle novità che i piccoli Comuni subiranno a partire dall’anno prossimo: la creazione dell’Unione dei Comuni tra Montescudaio, Riparbella, Casale, Guardistallo e Castellina e la creazione di una società per l’affidamento ai privati del servizio di raccolta dei rifiuti in un ambito che va da Massa a Piombino.

I Comuni vengono sempre più svuotati delle proprie funzioni, ma siamo sicuri che gli enti che li sostituiscono riusciranno a raggiungere gli obbiettivi di risparmio e di efficienza che ci vengono promessi? Le esperienze precedenti non sono certo molto confortanti.

Infine perché i cittadini non sono messi al corrente di quanto sta avvenendo? Perché non si è ritenuto di informarli su trasformazioni tanto importanti?

L’incontro si terrà a Montescudaio, presso la Sede Comunale, in Via della Madonna 37 il giorno venerdì 18 novembre 2011 alle ore 21,15

Nessun commento finora

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS