Eolico, come ENEL butta via i nostri soldi…

2012 febbraio 9
tags:
by IPC Montescudaio

Apprendiamo che ENEL avrebbe presentato l’ennesimo progetto di una centrale eolica sul Poggio di Canneto, a Monteverdi M.mo. Si tratta del quinto (o forse del quarto, abbiamo ormai perso il conto) progetto presentato in quel luogo. Dopo che tutti i progetti precedenti sono stati o bocciati dalla Regione o ritirati dal proponente per grossolani errori ci stupiamo di questa insistenza e ce ne domandiamo i motivi. Se ENEL deve recuperare dei soldi, incautamente anticipati al Comune di Monteverdi, farebbe bene ad affidarsi ad un’agenzia di recupero crediti, invece di continuare a presentare progetti eolici.

Approfittiamo dell’occasione per ricordare ai cittadini, ed in particolare agli utenti del servizio elettrico rimasti coinvolti nei numerosi blackout a causa della neve, come vengono impiegati i soldi delle nostre bollette. Invece di fare i dovuti interventi di manutenzione e di miglioramento delle linee elettriche, che ormai stanno in piedi per miracolo, si pagano decine di ingegneri e consulenti per realizzare progetti del tutto inutili, che se verranno realizzati costeranno ingenti somme alla collettività per gli incentivi e non garantiranno alcuna produzione affidabile di energia elettrica.

La Federazione delle Liste Civiche Insieme per Cambiare ribadisce la propria contrarietà a qualunque progetto di maxi eolico sul Poggio di Canneto, di fronte al borgo di Lustignano, in una zona di grande rilevanza paesaggistica, interessata da frane e a pochi metri da un’area protetta inserita nella rete Natura 2000 e preannuncia che formulerà le proprie osservazioni contrarie a questo progetto, come successo con i progetti precedenti, confortato in questo anche dalle recenti pronunce della Regione Toscana che hanno bocciato la centrale di Monterotondo con motivazioni simmetricamente applicabili alla centrale in progetto a Monteverdi.

Per la Lista Civica Insieme per Cambiare Monteverdi M.mo
Il Capogruppo Consiliare
Massimo Manetti

Per la Lista Civica Insieme per Cambiare Pomarance
Il Capogruppo Consiliare
Loriano Fidanzi

Per la Lista Civica Insieme per Cambiare Montescudaio
Il Capogruppo Consiliare
Fabio Tinelli Roncalli

Per la Lista Civica Insieme per Cambiare Riparbella
Alessandro Lucibello Piani

Nessun commento finora

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS