Eternit a Poggio Gagliardo: l’Unione dei Comuni dorme!!!

2012 luglio 20
by IPC Montescudaio

Come se non bastasse l’inquinamento delle falde, negli ultimi mesi abbiamo assistito ad degrado vergognoso della zona industriale di Poggio Gagliardo, con rifiuti abbandonati ovunque. La ciliegina sulla torta è stato l’abbandono di una lastra di eternit in precario stato di conservazione (vedi foto) e quindi estremamente pericoloso. La prassi in questo caso sarebbe che la Polizia Locale intervenisse per mettere in sicurezza la zona e che si provvedesse al più presto possibile alla rimozione e alla bonifica. Nulla di questo è successo ad oltre un mese dalle prime segnalazioni dei cittadini, che ci hanno anche raccontato di un palleggio della responsabilità tra il Comando della Polizia Municipale (che ha sede presso l’Unione dei Comuni) e gli uffici locali di Montescudaio. Quando è stata creata l’Unione dei Comuni non pensavamo che dovesse diventare un ulteriore elemento in quell’attività di scaricabarile in cui le amministrazioni pubbliche eccellevano già, ma in uno strumento al servizio dei cittadini. Evidentemente ci sbagliavamo.

Nessun commento finora

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS