Poggio Gagliardo, i furbetti del lampione…

2012 Settembre 9
by IPC Montescudaio

AGGIORNATO: i furbetti del lampione colpiscono ancora!!!
Passando a Poggio Gagliardo abbiamo notato una curiosa novità: l’installazione di insegne elettriche di un esercizio privato alimentate da quello che sembra essere un collegamento volante alla rete di illuminazione pubblica. Ci auguriamo che la cosa si regolare (abbiamo chiesto spiegazioni al Comune in forma scritta) anche se questo sembra confermare quello che pensiamo della zona industriale di Poggio Gagliardo: una zona franca dove alcuni possono fare qualsiasi cosa impunemente e altri devono subire ogni forma di sopruso.

Aggiornamento del 10 settembre ore 16:
dal Comune ci dicono di aver fatto un sopralluogo e di non aver notato nulla di irregolare. Come abbiamo constatato personalmente la parte elettrica del cartello è sparita: evidentemente i furbetti in questione hanno subodorato qualcosa e sono corsi a riparare il malfatto, lasciando però ampie tracce dietro di sé: ora sul palo si notano ampie tracce di silicone… forse a coprire qualche buco??? Vedi l’immagine successiva che mette a confronto il prima e il dopo:


5 Commenti leave one →
  1. 2012 Settembre 10
    roberto Massini permalink

    egr. sig. roncalli

    ho letto il suo commento e concordo che ogni cittadino italiano abbia pari diritti e doveri

    Tengo a precisare che a Poggio Gagliardo esiste anche una zona residenziale di notevole cubatura
    Mi riferisco alla zona residenziale della famiglia Giannelli che da un fabbricato rurale di piccole dimensioni nell’arco degli anni hanno raggiunto un consistenza di n. 6 appartamenti
    Oltre a questo le sorelle cinzia e carla giannelli sin dal 2002 esercitano una attività commerciale in una zona agricola

    Per quanto sopra ho provveduto tramite lo studio Avv. Giusti a presentare un esposto alle competenti autorità quali Procura della Repubblica — Provincia — Corpo Forestale –Amm.ne comunale Montescudaio

    Alla luce di quanto sopra la invito quale capogruppo dell’opposizione , in consiglio comunale di Montescudaio , di fare un interpellanza per appurare se quanto sopra corrisponda ai fatti

    Visto la sua solerzia sono certo di un suo pronto riscontro
    Saluti
    Roberto Massini

  2. 2012 Settembre 10
    Fabio Tinelli Roncalli permalink

    Volentieri. Mi manda gentilmente una copia dell’esposto e della relativa documentazione in modo che possa valutare la situazione?

    Il mio indirizzo è: tinelli@gmail.com

    Cordiali saluti

    Fabio Tinelli Roncalli

  3. 2012 Settembre 10
    roberto Massini permalink

    essendo una pratica consistente corredata di foto le consiglio di acquisirla
    presso il comune di montecudaio
    saluti
    massini

  4. 2012 Settembre 10
    Fabio Tinelli Roncalli permalink

    E ritiene che l’Amministrazione di Montescudaio non abbia seguito tale pratica in modo diligente? mi mandi pure lei la pratica, preferisco evitare di distogliere gli impiegati comunali dalla tutela dei cittadini comuni. la mia casella di posta è molto capiente.

  5. 2012 Settembre 14
    roberto Massini permalink

    A poggio gaglirdo dice Lei che ci sono i furbetti del lampione

    A Montescudaio i furbi delle risposte

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS