Proposte e progetti per la Val di Cecina, un incontro tra IPC e renziani

2013 aprile 2
by IPC Montescudaio

GIOVEDI prossimo, 4 Aprile, alle 19:00 presso il ristorante La Melatina (Riparbella) si terrà il terzo incontro organizzato dalla Lista Civica IPC in vista delle prossime elezioni amministrative di Riparbella e questa volta la parola verrà data alla neonata associazione “Laboratorio Democratico Cecinese”.
Saranno dunque presenti una parte dei Renziani che alle recenti primarie del centro sinistra si son fatti sentire come novità nel centro sinistra, e gli sarà richiesto di presentare le proprie idee e priorità per la Val di Cecina.
IPC da parte sua ha sempre chiesto il rinnovamento della politica locale proponendo soluzioni innovative per aumentare la trasparenza e il dialogo con i cittadini, proposte che in buona parte dovrebbero essere in sintonia con quanto indicato dai Renziani.
“Come IPC siamo convinti che per riuscire a rinnovare veramente la politica della Val di Cecina sia fondamentale ridurre i continui conflitti tra gruppi ed iniziare a cooperare per obbiettivi super-ordinati ai singoli e conseguibili solo grazie ad un comune lavoro nell’interesse dei cittadini stessi. Le continue suddivisioni e parcellizzazioni delle forze riformatrici, insieme a divisioni ideologiche preconcette e all’assenza di un vero dialogo sono un fardello del modello di governo attuato fino ad oggi in Val di Cecina con i risultati che tutti possono verificare. E’ ora di cambiare, tutti insieme e questo è il messaggio che vogliamo diffondere. IPC è un esempio concreto di come forze, culture e ideologie diverse possano convivere nell’amministrazione locale quando si capisce che il bene comune è il motivo imprescindibile del benessere individuale.

Alessandro Lucibello Piani
Ipc Riparbella

Fabio Tinelli Roncalli
Ipc Montescudaio

Nessun commento finora

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS