Il programma di Insieme per Cambiare: rifiuti e raccolta differenziata

2014 maggio 11
by IPC Montescudaio
  • Implementazione e sviluppo della raccolta differenziata, in particolare del servizio “porta a porta”anche in collaborazione con l’unione dei Comuni ed il Comune di Cecina, per realizzare un sistema integrato e diffuso.
  • Introduzione di una tariffa rifiuti che comprenda elementi di correlazione con la quantità di rifiuti effettivamente prodotti.
  • Razionalizzazione dell’isola ecologica di Poggio Gagliardo.
  • Progetti condivisi con le imprese che permettano di ridurre l’impatto dovuto all’introduzione della TARES.
  • Costante azione divulgativa, una vera cultura ecologica, che possa stimolare verso una vera rivoluzione culturale del modo di concepire il “rifiuto”. Una pubblica amministrazione attenta al problema rifiuti, che incentivi incontri periodici nelle scuole del territorio per promuovere la cultura del rispetto dell’ambiente, la quale non deve essere “estremizzata”, ma spiegata anche con simulazioni all’area aperta, in modo da coinvolgere i ragazzi verso questo tema importante e responsabilizzarli.
Nessun commento finora

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS