La rotatoria di Casagiustri: soldi sprecati

2014 Maggio 14
by IPC Montescudaio

In un momento di crisi economica generale e di difficoltà per tutti i Comuni rimaniamo ancora una volta perplessi per le scelte di utilizzo delle risorse del Comune di Montescudaio. Questa volta si tratta del progetto di spendere oltre 100.000 euro per un intervento artistico di arredo urbano nella rotatoria di Casagiustri, utilizzando i proventi dell’autovelox.
Ci domandiamo cosa abbia a che vedere l’arredo urbano artistico ( e tremiamo a cosa possa venir fuori dati i precedenti interventi artistici dell’amministrazione, come l’immondo murales in Piazza Eberstadt) con la sicurezza stradale. Le strade del paese sono piene di buche, non era forse meglio intervenire prima lì e limitarsi a realizzare l’illuminazione, sempre che ce ne fosse un’effettiva necessità, alla rotatoria di Casagiustri?
Un ulteriore, speriamo l’ultimo, utilizzo discutibile dei soldi prelevati alla collettività con le multe, che hanno permesso al Comune di Montescudaio di migliorare il proprio bilancio, ma che, a causa di una normativa confusa e permissiva, difficilmente sono stati utilizzati per interventi tesi a ridurre il numero di incidenti sulle strade.

Nessun commento finora

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS