Prima lettera al Sindaco di Montescudaio

2014 luglio 10
by IPC Montescudaio

Al Sindaco del Comune di Montescudaio

La minoranza, preliminarmente, Le porge i migliori auguri, affinchè quella appena iniziata possa essere una legislatura all’insegna della “buona amministrazione” ed improntata ai caratteri della trasparenza e della legalità. Certamente, non va in questa direzione la scelta di “non aver fatto parlare” la Minoranza durante l’insediamento del Consiglio Comunale! Ci voleva forse dire che i prossimi cinque anni saranno a senso unico e che l’opposizione non avrà mai voce?!.
Questa minoranza, diversamente da quanto si possa pensare, ritiene che il confronto ed il dialogo siano fondamentali e sicuramente possono costituire una opportunità, anche per Lei.
Tuttavia avremmo alcune domande o osservazioni da fare:
1.Trasparenza e chiarezza: se ne parla tanto a parole: ma come intende fare per applicare a pieno questi principi nella sua amministrazione? in particolare, quando intende rendere operativa la sezione “amministrazione trasparente”, che per ora è solo sulla carta, senza contenuti? a quando la pubblicazione in tempo reale degli atti? (ma questi non erano obblighi di legge?!)
2.Chiediamo copia degli atti e dei permessi relativi all’apertura (o breccia) effettuata nelle mura del Castello presso l’orto della Parrocchia intitola al sacerdote Giubbolini ed il senso e la finalità di questo intervento…
3.Lavori Pubblici:
1.Lavori di ampliamento dell’asilo nido situato nella frazione Fiorino: chiediamo copia degli atti relativi alla concessione dei lavori e dei relativi costi a carico del Comune di Montescudaio
2.Parcheggio piazza “ Gherardini”: a quale ditta o società sono stati aggiudicati i lavori di completamento (c’è stata una procedura aperta di affidamento?) e a quanto ammontano i costi relativi?- per “lavori di completamento” cosa si intende? Cioè quello previsto dalle vecchie Amministrazioni? c’è un atto deliberativo?
3.Rifiuti presso il Parcheggio del Campo sportivo: è necessaria una soluzione diversa da quella attuale in quanto non consona alla vocazione turistica del Paese; questo anche in funzione del fatto che i Comuni limitrofi hanno trovato soluzioni alternative degne di essere prese in considerazione ( quale è il motivo per cui la spazzatura si concentra solo intorno ai cassonetti di Montescudaio e non attorno a quelli di altri comuni limitrofi?)
4.Boschetto: durante la presentazione del Suo programma ha enunciato che tale area sarà “rivalutata” ma Le facciamo presente che le ultime 2 amministrazioni, di cui Lei era Assessore, hanno fatto si che questa area andasse in forte degrado. Come intende “rivalutare” questa area visto che ci sono da sistemare la“nuova vasca acqua potabile”e l’area prevista a “edilizia popolare”?
5.Attività Turistica: sempre durante il Suo discorso di presentazione ha parlato di “pacchetti ai Turisti”… Le chiediamo di specificarci meglio tale “concetto” ed eventualmente cosa vuole fare la Sua amministrazione per migliorarlo e soprattutto a carico di chi sarebbero eventuali spese o costi!

Augurandole di nuovo buon lavoro, restiamo fiduciosi in attesa di risposta scritta.

i consiglieri di minoranza
Tommaso Cotronei
Andrea Sarti

Nessun commento finora

Lascia un commento

Note: Puoi usare alcuni tag XHTML nei commenti. La tua email non sarà mai pubblicata

Iscriviit ai commenti via RSS